5 IMPERDIBILI PUB DI LONDRA

Pur non essendo una gran bevitrice di birra, sono pero’ affascinata dall’atmosfera dei pub.  Gli interni un po’ bui, le pareti in legno di quercia, i soffitti bassi, i pavimenti scricchiolanti, i semplici tavoli di legno scuro, il camino e le immancabili storie di fantasmi…. sono tutti elementi che contribuiscono al loro fascino.

The Blackfriars

I pub rappresentano ancor oggi un luogo di ritrovo e socializzazione molto importante in Gran Bretagna. Al termine di una giornata di lavoro e’ normale vedere, in ogni stagione dell’anno, gruppi di colleghi usciti dall’ufficio, ancora in abito formale, farsi un paio (o piu’) di pinte.

The Blackfriars

Assolutamente imperdibile se amate l’architettura e gli interni suggestivi, questo pub e’ unico nel suo genere sia all’esterno che all’interno.

Tra il 1200 e il 1500 in questa zona si trovava la sede di un convento di frati domenicani (che indossavano i tradizionali abiti monacali neri, da cui deriva il nome del pub).

L’attuale edificio e’ stato costruito attorno al 1875 e rappresenta   un rarissimo ed eccezionale esempio di Art Noveau a Londra. Ha corso il rischio di essere demolito durante gli anni ’60, ma grazie alla campagna del poeta Sir John Betjeman  e’ stato ristrutturato ed ora e’ tornato al suo vecchio splendore. Gli interni sono caratterizzati da vetrate istoriate e originalissime pareti decorate con le immagini dei frati. 

Gli originalissimi interni del Blackfriars Pub

The Princess Louise 

Un altro pub che merita una visita e’ il noto Princess Louise nella zona di Holborn.

E’ stato definito uno dei 10 piu’ bei pub di Londra grazie ai suoi interni vittoriani, i meglio conservati della citta’.

E’ innegabile il fascino di questo storico pub, i cui interni sono caratterizzati da  legno scuro, un labirinto di cabine di vetro smerigliato, ognuna con accesso diretto al bar, specchi, pannelli in legno lucidato e, per non farci mancare proprio nulla, anche  un camino. 

Gli stupendi interni vittoriani del Princess Louise

Mr Fogg’s Tavern

Questo pub non e’ un locale storico ma non per questo manca di carattere. Lo stile degli interni si ispira al romanzo di Jules Verne ‘Il giro del mondo in 80 giorni’ del quale, come ricorderete,  Mr Phileas Fogg e’ il protagonista. 

Pittoresco ed accogliente si trova in una posizione strategica nel quartiere di Covent Garden. Gli interni sono traboccanti di oggetti provenienti dal viaggio di di Mr Fogg: vecchi souvenir , quadri curiosi e gli oggetti piu’ disparati sono appesi al soffitto ed alle pareti. Ovviamente anche i bagni sono in linea con il tema.  

L’esterno, decorato in base alle stagioni, sta diventando uno dei piu’ instagrammati di Londra.

Mr Fogg’s Tavern

Princess of Prussia

Un altro splendido esempio di architettura vittoriana, seduce con il suo fascino tradizionale e l’atmosfera autentica.

Si trova nel quartiere di Whitechapel a pochi minuti dalla Tower of London e dal Tower Bridge, ma in una strada laterale decisamente fuori dai flussi turistici.

Risalente al 1880, e’ stato  recentemente ristrutturato e riportato agli antichi splendori. 

La facciata originale caratterizzata da piastrelle e decorazioni in ceramica e’ spettacolare al calar della sera, quando viene illuminata dalle enormi lanterne vecchio stile.

Inoltre, cosa rara per un pub situato nel centro citta’, il Princess of Prussia nasconde un giardinetto interno  con qualche tavolo di legno, una piccola oasi di tranquillita’ nel cuore di Whitechapel.

La facciata del Princess of Prussia, recentemente restaurata.

The Holly Bush

Questo delizioso pub nell’esclusivo quartiere di Hampstead risale  al 1790 quando era adibito ad abitazione del pittore George Romney. Attualmente il locale e’ gestito dal noto brand di birra Fuller

Oltre ad una vasta selezione di birre qui troverete anche buoni e sotanziosi piatti  della tradizione inglese. In inverno i confortevoli interni sono rallegrati dal fuoco del camino

La visita a questo pub puo’ essere l’occasione per visitare il delizioso quartiere di Hampstead Village, dove si respira un’atmosfera da villaggio pur trovandosi a poche fermate dal centro citta’.

Un delizioso scorcio del Holly Bush

3 pensieri riguardo “5 IMPERDIBILI PUB DI LONDRA

  1. verso Natale sarò a Londra e nn mancherò di visitare almeno un paio di questi affascinanti pub in puro stile londinese… grazie Simona per le preziose dritte!!!! 😊😎

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *